267870_10151262401060213_1947638864_n-e1361813357875-440x200

Lo scrittore fantasma: vantaggi e svantaggi dello stare nell’ombra

I commenti al post della scorsa settimana (se volete rinfrescarvi la memoria potete farlo qui) ci hanno offerto un interessantissimo spunto per parlare di una figura un po’ ambigua, letteralmente trasversale, chefa dell’anonimato il suo distintivo marchio di fabbrica: ilghostwriter. Molti inorridiscono al solo pensiero di scrivere e sudare (di questi tempi, davvero!) su di una…

267870_10151262401060213_1947638864_n-e1361813357875-440x200

Nuovo video: la copertina rigida, quando e perché sceglierla!

Vi avevamo anticipato un nuovo video ed eccolo qui! Simone vi parla della copertina rigida: quando sarebbe meglio sceglierla, in che quantità e come. Consigli utilissimi per chi volesse affidarsi soprattutto al print on demand. Vi ricordiamo che Simone e tutto lo staff è sempre a disposizione per chiarimenti, domande e dubbi. Abbiamo anche organizzato due chat per…

267870_10151262401060213_1947638864_n-e1361813357875-440x200

Le selezioni estive di Edizioni Simple

Oggi impieghiamo questo piccolo post per presentarvi alcune dellenovità ma anche consolidatissime opere di qualche tempo fa uscite per Edizioni Simple e che potreste pensare di mettere in valigia  prima di partire per le vostre vacanze. Abbiamo selezionato per voi i tag più estivi e vacanzieri che potrebbero accompagnarvi durante le vostre ferie e che potrebbero tenervi ottima compagnia sotto l’ombrellone, o…

ID-10093748

Ultimo reminder per “entrare” nel nostro e-book

Amici, manca un mese al termine della nostra iniziativa. La ricapitoliamo e la ribadiamo perché molti di voi ci chiedono ancora come funziona e se sono ancora in tempo per partecipare. Sì, siete ancora in tempo (prenderemo adesioni fino alla fine del mese di agosto, ciò significa che potete usare le vacanze per scrivere qualcosa e mandarcelo  )…

267870_10151262401060213_1947638864_n-e1361813357875-440x200

Quando il libro cura…

Un romanzo può curare? Sembrerebbe proprio di sì. Non solo scrivendolo ma anche, udite udite, “semplicemente” leggendolo. Della scrittura terapeutica abbiamo già parlato (quella dei diari, delle autobiografie che aiutano a mettere nero su bianco una vita intera, modi di fare, manie), ma della lettura? Il filosofo bulgaro-franceseTzvetan Todorov ci scommette e anzi assegna ai romanzi il più…

MCracconta13big-440x200

I sondaggi del lunedì di Stampalibri

SONDAGGIO DEL LUNEDì La Fiera Marche Libri si è appena conclusa ma voi cosa ne pensate delle fiere dell’editoria in generale che, nonostante tutto, sono sempre tante e frequentate? Ci andate? Rispondete sì o no e fateci sapere quali sono le vostre considerazioni a riguardo! Sì No Molti di voi lo sanno… si è appena…

ID-10088265

Quali blog leggete?

Oggi dedichiamo questo spazio per indagare con voi quali sono gli spazi della rete e i blog che consultate più frequentemente per avere informazioni sulle nuove uscite o, in ogni caso, per rimanere costantemente aggiornati sul mondo della lettura così come della scrittura. Presupponendo che passiate spesso da queste parti  quali altri blog potete considerare come vostre tappe…

267870_10151262401060213_1947638864_n-e1361813357875-440x200

I sondaggi del lunedì di Stampalibri

SONDAGGIO DEL LUNEDì Quanto incide nelle vostre scelte d’acquisto la recensione? Se un libro viene stroncato vi fidate dei critici o, al contrario, nutrite una curiosità ancora maggiore? Leggo le recensioni ma non ci bado Non leggo mai le recensioni Se un libro viene definito “brutto” o inutile non ci spendo dei soldi Insomma, quanto…

309676_10151180781630213_1924783332_n

Letteratura: quella che dura o usa e getta?

La letteratura è scontro. Tra editori e autori, tra mercato e consumatori, tra cartaceo e digitale… ma quando si parla di qualità e di validi contenuti, chi vince alla fine? L’imbarbarimento culturale, la possibilità di poter scrivere tanto e in tanti spazi (lo sapete, noi siamo quelli che dicono: “democrazia sia, ma meno libri e più qualità…

ID-10075268

“La Crociera”

nna Riviera (che ringraziamo tre volte) ci ha inviato un altro dei suo racconti… il progetto è sempre lo stesso, aspettiamo di conoscervi e di conoscere le vostre storie! Intanto, buona lettura LA CROCIERA Finalmente sarebbero stati in crociera. Aspettavano da tanti anni conducendo una vita abbastanza normale scandita dagli orari di ufficio, le solite scartoffie, il…