Lista delle cose da fare: 4. mettere in moto la fantasia

Creatività, una parola dalle mille sfaccettature che può essere o meno protagonista nella nostra vita, qualunque siano la nostra attività o i nostri interessi. Quante volte avete sentito dire da qualcuno “io non sono una persona creativa” o siete stai voi stessi a non riuscire a portare a termine un compito (ad esempio lavorare ad un nuovo libro; se però il vostro caso è quello di un vero e proprio blocco leggete qui) proprio per la mancanza o la spinta di un “guizzo” creativo?

Ebbene, il nostro prossimo proposito è proprio quello di lasciare maggiormente spazio alla componente fantasiosa, troppo spesso relegata ai margini per ottusità mentale o semplicemente perché “si è sempre fatto così e per questa strada bisogna continuare”, quando, in realtà, la creatività rappresenta una componente essenziale nelproblem solving dei piccoli e grandi grattacapi quotidiani nei quali ci può capitare di imbatterci. Più si è elastici e più si è in grado di reagire nel modo migliore e in maniera più produttiva.

Per portare avanti questo obiettivo abbiamo quindi subito deciso di partire dal nostro lavoro e di apportare qualche cambiamento a questo spazio in primis. Curiosi di sapere cosa abbiamo in mente? :)Presto sveleremo quali saranno le novità, quindi continuate a seguirci per restare sempre aggiornati (anzi, su facebook abbiamo chiesto ipareri degli utenti, ogni opinione è quindi più che bene accetta)!

Per concludere:

– Creatività, ingegno, cambiamento: saranno queste le parole magiche del futuro

– La nostra lista è quasi terminata (ricordate? I punti sono 5 in tutto,quiqui e qui trovate gli altri), dovete aspettare solo la prossima settimana per sapere cosa manca e per conoscere quali saranno le novità di AreaLibro :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *