Esperimento di scrittura creativa collettiva (parte II)

Vi ricordate l’esperimento che abbiamo condotto lo scorso anno? Vi avevamo proposto un incipit più o meno generico chiedendovi diinserirvi nella narrazione a turno per dare alla storia una struttura, uno svolgimento, un finale.

Bene, a quasi un anno di distanza vogliamo riprovarci e vogliamo lasciare ancora a voi la parola. Dunque ecco a voi l’intro che abbiamo pensato per questa occasione.

Buon lavoro e buona scrittura (chissà che la storia finale non venga completata in tempo per la redazione dell’e-book con le vostre storie).

Una ciambella calda in una mano. Il resto di 2€ nell’altra. Non le andava di prendere l’autobus quel giorno. Una bella passeggiata a piedi le avrebbe schiarito le idee e l’avrebbe fatta stare meglio, lo diceva sempre anche sua nonna.

A voi la parola! Scrivete in tanti :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *